{
bec italia - telefono +39 02 864383
bec italia - brochure Richiedi una brochure
bec italia - lbl_do_quote_request Partecipa ai webinar
bec italia - richiedi informazioni Richiedi informazioni
}

PROGRAMMI SCOLASTICI ALL'ESTERO

Specialisti di soggiorni linguistici dal 1967

Trova il tuo PROGRAMMI SCOLASTICI ALL'ESTERO in pochi click

Trascorri un anno o un semestre scolastico all'estero con BEC Italia: Stati Uniti, Canada, Australia, Germania, Francia e altre destinazioni ti aspettano

Cos'è un programma scolastico all'estero
Partecipare a un Programma scolastico all'estero significa trascorrere un periodo di due, tre, cinque o dieci mesi all’estero, frequentando una scuola superiore locale e vivendo presso una famiglia ospitante

Le famiglie ospitanti sono spesso volontarie e diventano il punto di riferimento per la nuova vita all’estero. La scuola ha un ruolo altrettanto importante: confrontarsi con un altro sistema scolastico si tradurrà in un’esperienza decisiva per la crescita personale.

Chi decide di diventare Exchange student sente la necessità di investire su se stesso e di mettersi in gioco: la capacità di adattarsi è fondamentale per abbracciare  un nuovo stile di vita, imparando a conoscerlo e accettarne le diversità.

Un Exchange Program, proprio per il valore intrinseco dell’esperienza, può essere realizzato in qualunque città o paese dello Stato prescelto e non saranno certo il luogo, il clima, la composizione della famiglia, la classe sociale, la religione o l’etnia a determinare il successo dell’esperienza. 

I programmi scolastici all’estero sono riconosciuti dal MIUR in base a specifiche disposizioni di legge secondo la nuova Nota Prot. 843, del 10 Aprile 2013 che sostituisce le precedenti sulla Mobilità Studentesca Internazionale.

 

Bec Italie - destination
20+ destinazioni
Stati Uniti, Canada, Sudafrica, Australia, Brasile, Germania...
Bec france - hébergement
2 tipologie di alloggio
Famiglia ospitante e boarding school
Bec france - formule
6 formule
Public high school, Private high school, Choice Plus, Summer Combo,
School Choice, Area Choice

La scuola

LA SCUOLA ALL'ESTERO
Il sistema scolastico all’estero - come è facile immaginare - è diverso da quello italiano: la scuola superiore spesso non ha indirizzi, il numero delle materie per curriculum varia e i programmi non necessariamente coincidono con i nostri. Per questo non devi aspettarti di trovare tutte le materie che segui in Italia e soprattutto lo stesso metodo di insegnamento: il rapporto con i professori e le modalità di verifica, per esempio, possono differire molto da quello a cui sei abituato. 

La classe che frequenterai sarà assegnata a discrezione della scuola ospitante, che valuterà la tua età, le pagelle e la tua conoscenza della lingua del Paese scelto.

Inoltre è molto comune all'estero, più che in Italia, che la scuola non si limiti a essere un luogo per seguire soltanto le lezioni: è spesso il fulcro della vita degli studenti anche oltre la didattica, che vivono le attività all’interno della scuola in modo molto più coinvolgente.

LA TUA SCUOLA IN ITALIA
Ci sono scuole che condividono pienamente questo percorso e ti seguono in ogni tuo passo, altre che pongono qualche difficoltà in più. Poiché la tua scuola, attraverso i tuoi docenti, è un punto di riferimento per te e la tua famiglia, è necessario instaurare un rapporto di fattiva collaborazione sulle scelte che andrai ad affrontare, come le materie che deciderai di seguire o quelle che dovrai preparare per essere riammesso alla classe successiva al tuo rientro.

Non ti può essere negata a priori la partecipazione al programma ma è consigliabile chiedere alla scuola un parere in merito.

Ricordati che i programmi scolastici all’estero sono riconosciuti dal MIUR in base a specifiche disposizioni di legge secondo la nuova Nota Prot. 843, del 10 Aprile 2013 che sostituisce le precedenti sulla Mobilità Studentesca Internazionale. 
La Nota Protocollo ha lo scopo di informare le scuole per sostenere sia gli studenti italiani partecipanti a soggiorni di studio e formazione all’estero sia gli studenti stranieri ospiti presso un istituto italiano. Ai fini della riammissione nella scuola italiana la normativa scolastica italiana sostiene le esperienze di studio all’estero e regolamenta il riconoscimento degli studi effettuati all’estero.

Hostfamily

Le famiglie ospitanti sono per la maggior parte volontarie e ospitano per il puro desiderio di vivere un'esperienza di scambio culturale.

Ogni famiglia è consapevole di andare incontro a una sfida nel momento in cui decide di accogliere un giovane di un altro Paese è per questo che il rapporto deve essere di rispetto e collaborazione reciproca per creare un ambiente sereno sia per la famiglia che per lo studente. 

PERCHE’ SCELGONO DI ACCOGLIERTI?
• Per conoscere l’Italia attraverso i tuoi occhi;
• Per aggiungere un figlio al proprio nucleo famigliare;
• Per superare nuove sfide insieme a te;
• Per creare nuovi legami che dureranno per tutta la vita.

Tutte le famiglie che si candidano per l'accoglienza vengono attentamente selezionate dall’organizzazione locale, attraverso un colloquio che valuta la loro idoneità in base a precisi standard qualitativi. Una volta ritenuta idonea, la famiglia visiona i dossier dei ragazzi candidati. Una volta confermato il placement, ovvero l’abbinamento dello studente con la famiglia, iniziano i primi contatti di quella che sarà un’esperienza unica da vivere insieme.

NOTA BENE
La famiglia assegnata non potrà essere rifiutata per area geografica, composizione, religione, lavoro dei genitori, etnia e classe sociale. Le famiglie non sono sempre di tipo “tradizionale” (mamma, papà e figli) ma possono essere anche persone single (con o senza figli), solo genitori, coppie dello stesso sesso. Infine, sono possibili i double placement ovvero famiglie che accolgono contemporaneamente due o tre studenti di nazionalità diverse.

DIRECT PLACEMENT
Se hai amici o conoscenti (non italiani e non parenti) che vivono nel Paese prescelto e che desiderano ospitarti attraverso questo programma, puoi comunicarci i loro dati e provvederemo a organizzare, previa approvazione dell'organizzazione locale responsabile del tuo programma, la sistemazione presso di loro. La famiglia dovrà sottoporsi al processo di selezione come ogni famiglia. 

Essere un exchange student

L’exchange student è uno studente della scuola superiore, tra i 14 e i 17 anni, che decide di partire spinto dallo spirito di avventura, dalla curiosità di scoprire culture differenti e motivato dalla voglia di mettersi in gioco all’interno di una nuova realtà. 

Per diventare un exchange student devi avere una discreta conoscenza della lingua del paese scelto, un buon rendimento scolastico, godere di buona salute e soprattutto nutrire il forte desiderio di sperimentare un nuovo modo di vivere. Completano il profilo la capacità di adattarsi, la tolleranza e una grande apertura mentale.

L’ESPERIENZA DELL’EXCHANGE STUDENT ALL’ESTERO
Generalmente gli exchange student vengono sistemati in comunità medio piccole. Affrontare l’esperienza in piccoli paesi piuttosto che grandi città ti permetterà di inserirti più facilmente nella tua comunità ospitante: farai amicizia più rapidamente e conoscerai a pieno la realtà quotidiana del tuo nuovo paese.

Ogni exchange student è supportato da un Area Rep (o coordinatore locale). L'Area Rep - che svolge questo ruolo come volontario - è una persona di fiducia alla quale potrai fare riferimento tutte le volte che lo riterrai necessario per risolvere eventuali problemi o chiedere informazioni. Questa figura si occuperà inoltre di mantenere i contatti con la famiglia ospitante e la scuola.

Durante il tuo exchange frequenterai una scuola locale: gli orari delle lezioni variano in base al paese scelto e normalmente vengono anche proposte attività extracurricolari. Ti consigliamo di prendere parte fin da subito alle iniziative proposte per aumentare le possibilità di fare amicizia!

Un altro elemento fondamentale della tua esperienza sarà la tua famiglia ospitante pertanto cerca di passare più tempo possibile con loro. Ti accoglierà con un nuovo membro della famiglia; sarà tuo compito cercare di conoscere la abitudini della tua “nuova” famiglia e seguirle. 
 
Durante le prime settimane sarà normale sentire la mancanza di casa ma non preoccuparti e non chiuderti in te stesso: cerca di tenerti il più impegnato possibile, sii aperto e vedrai che con il tempo le cose andranno meglio.

Non confrontare l’Italia con il Paese in cui stai affrontando la tua esperienza. Ricorda: not better nor worse, just different!

LE REGOLE D'ORO DI OGNI EXCHANGE
Durante il tuo soggiorno, dovrai attenerti a precise regole, che ti ripeteremo - più di una volta :) - prima della partenza. Queste regole sono fondamentali per la tua sicurezza e incolumità e anche la buona riuscita della tua esperienza. In primis, ti viene richiesto di frequentare regolarmente le lezioni a scuola e di fare del tuo meglio per imparare il prima possibile la lingua del Paese scelto. Infrangere una di queste regole potrebbe comportare un immediato rimpatrio!

LE PAROLE CHIAVE PER UN’ESPERIENZA DI SUCCESSO
Conoscenza – della quotidianità del Paese straniero, non come turista ma come cittadino del Paese scelto; 
Apprendimento – della lingua straniera, degli usi, dei costumi, del sistema scolastico; 
Adattamento – in famiglia, nella scuola, nella comunità; 
• Confronto e accettazione – delle diversità culturali, abitudini, regole e tradizioni;
Consapevolezza – che quest’esperienza potrà dare una svolta al tuo futuro. 

Incontri Informativi

Per ricevere informazioni sui programmi scolastici all’estero, partecipa agli incontri informativi BEC!

BEC organizza webinar, introduttivi o tematici, per rispondere a tutte le tue domande sull’anno all’estero e come diventare un exchange student: un’ottima occasione per conoscere lo staff BEC e trovare risposta a tutti i tuoi interrogativi.

Iscriviti per ricevere il link e partecipare!

Durante questi incontri ti spiegheremo come funziona un programma scolastico all’estero, parleremo delle nostre 21 destinazioni, del rientro nella scuola italiana e molto altro.

La partecipazione è gratuita e senza impegno e gli incontri sono aperti a tutti!

Se invece desideri fissare un incontro personalizzato o vuoi contattarci per maggiori informazioni, puoi prenotare un incontro personalizzato a questo link oppure compilare il modulo alla pagina Contatti.

Il colloquio di selezione

LA RICHIESTA DI COLLOQUIO 
Il primo passo per diventare Exchange Student è sostenere il colloquio di selezione. Si tratta di un incontro conoscitivo e motivazionale, indispensabile per valutare l’idoneità all’esperienza e il livello di conoscenza della lingua in possesso del candidato. Il colloquio, prevalentemente in lingua italiana, e il test di inglese durano circa un paio d'ore. Assicurati di avere una buona connessione internet e per il test, sarà necessario stampare il foglio risposte.

Per prenotare il tuo colloquio puoi compilare il modulo online: compila qui la richiesta di colloquio!

In alternativa puoi scaricare il modulo pdf e inviarlo via email a highschool@becitalia.com.

Insieme alla richiesta di colloquio è necessario inviare copia dell’avvenuto versamento di € 60,00 (quota non rimborsabile). Bonifico intestato a:  
INTERNATIONAL CULTURAL EXCHANGES S.r.l. c/o Credem – IBAN IT75F0303201615010000497942 

Una volta ricevuta la richiesta di colloquio compilata, ci metteremo al più presto in contatto per organizzare il colloquio attitudinale e il test d’inglese con qualcuno del nostro Staff o uno dei nostri rappresentanti. 

Sconti, borse di studio e ITACA Inps

Borse di studio BEC*
Per l’anno scolastico 2024/2025 BEC mette a disposizione delle borse di studio di valore compreso tra € 500,00 e € 1000,00. 

Requisiti per candidarsi
1. Frequenza in corso presso una scuola superiore in Italia – senza bocciature
2. Media scolastica dei due anni precedenti pari o superiore a 8 (esclusa religione e condotta)
3. Voto in condotta pari o superiore a 9
4. Rapidità di consegna e completezza documenti del dossier

Modalità di partecipazione
Inviare mezzo email a highschool@becitalia.com i seguenti documenti:

  • Pagelle due anni precedenti
  • Lettera o video (massimo 2 minuti) motivazionale 
  • Una lettera di referenze (professore, allenatore, guida scout o simili) 
  • Dossier completo (insieme a contratto firmato e acconto)


Tutta la documentazione dovrà essere presentata entro le seguenti date:

  • 31 dicembre 2023 per le partenze in estate 2024
  • 31 marzo 2024 per le partenze in inverno 2025


L’assegnazione, a insindacabile giudizio dello staff BEC, verrà comunicata direttamente ai vincitori via e-mail entro e non oltre il 10 aprile 2024.

Early birds

Risparmia prenotando in ancitipo! 
Consegna il dossier entro le date sottoindicate, accompagnato dalla ricevuta dell’acconto di € 2.500,00 per beneficiare di una riduzione di €500,00

  • consegna dossier entro il 31 dicembre 2023 per partenze estate 2024
  • consegna dossier entro il 31 marzo 2024 per partenze inverno 2025


Sconti BEC

  • Sconto fratelli**: riduzione di €400,00 per chi iscrive il secondo figlio o due figli per lo stesso programma  
  • Famiglia ospitante: chi ha ospitato, o sta ospitando, un exchange student BEC, riduzione di €300,00 (ospitalità di 2/3 mesi) o €500,00 (ospitalità 5/10 mesi)


Programma ITACA Inps
I programmi BEC sono 100% conformi ai requisiti del bando per le borse di studio ITACA Inps e grazie alla lunga esperienza con questo programma, BEC garantisce il corretto adempimento delle procedure richieste al soggetto fornitore da parte di Inps

Il bando di concorso ITACA Inps è rivolto ai figli di pensionati o dipendenti della pubblica amministrazione e prevede l’assegnazione di una borsa di studio per un trimestre, semestre o anno scolastico in un paese europeo o extra-europeo. Per partecipare all’assegnazione della borsa di studio dovrai presentare la tua candidatura a INPS secondo le scadenze e le modalità richieste dal bando, dovrai essere in regola con l’iscrizione al secondo o terzo anno di scuola al momento della domanda e avere una buona media scolastica.

Potrai cominciare a iscriverti al programma BEC anche prima della conferma di vincita della borsa di studio: in caso di assegnazione potrai convertire la tua iscrizione da studente regolare a borsista ITACA. Nel caso invece in cui la partenza fosse vincolata alla vincita della borsa e non dovessi risultare vincitore, non dovrai pagare nessun tipo di penale ma verranno trattenute soltanto le quote di colloquio e d’iscrizione (€ 60,00 — € 60,00). 

BEC si impegna a garantire il posto allo studente iscritto fino alla pubblicazione della graduatoria. Gli studenti che dovessero risultare assegnatari negli scorrimenti, sono pregati di contattare l’ufficio BEC per valutare le opzioni disponibili. 

Scadenze pagamenti
Acconto €2.500,00 alla consegna del dossier

Per partenze in estate 2024
1° rata entro il 15 Aprile 2024 
- In caso di borsa a copertura parziale: pagamento della quota residua
- In caso di borsa a copertura totale: €2.500,00 
Saldo entro il 31 Maggio 2024 

Per partenze in inverno 2025
1° rata entro il 1° settembre 2024 
- In caso di borsa a copertura parziale: pagamento della quota residua
- In caso di borsa a copertura totale: €2.500,00 
Saldo entro il 10 Ottobre 2024 


*La borsa di studio BEC, la promozione early birds e gli altri sconti BEC NON sono cumulabili tra loro o con il bando ITACA Inps. BEC applicherà lo sconto più favorevole allo studente. L’ammontare della borsa di studio o degli sconti verrà dedotto dalla quota totale del saldo.  **verrà applicato su un solo iscritto

Iscriversi al programma

ANNO SCOLASTICO ALL’ESTERO: QUALI SONO GLI STEP DA SEGUIRE? 
1. Raccogli informazioni. Come? Partecipando ai nostri WEBINAR gratuiti oppure scrivendo una mail su highschool@becitalia.com per fissare un incontro personalizzato.
2. Compila la Richiesta di colloquio di selezione e inviala a BEC con copia del versamento della quota di colloquio (€ 60,00).  
3. Sostieni il colloquio e il test di inglese con lo staff BEC o uno dei suoi rappresentanti. Qualche giorno dopo il test, verrà comunicato il risultato e - in vcaso di esito positivo - verrà inviato il materiale utile per preparare il dossier di presentazione.
4. Compila il tuo dossier di presentazione. E' il tuo biglietto da visita: compilalo con attenzione. Una volta pronto, invialo a highschool@becitalia.com insieme al contratto firmato e all'acconto per finalizzare l'iscrizione. 
5. Il BEC elaborerà il tuo dossier e lo invierà ai partner stranieri del Paese che hai scelto. Il dossier verrà presentato alle potenziali famiglie ospitanti. Una volta individuata una famiglia ospitante e una scuola locale che voglia accogliere lo studente, verrà inviato il Placement Form con tutti i dettagli della sistemazione. 
6. Mentre attendi i dettagli del tuo placement controlla di avere i documenti (passaporto o carta di identità) validi fino alla fine dell’esperienza.
7. Quando ricevi i dettagli della sistemazione contatta subito la tua famiglia. I passaggi successivi saranno il controllo dei documenti e la richiesta del visto di studio per i Paesi che lo richiedono. 
8. Incontra il BEC per la riunione pre-partenza. BEC organizza un ciclo di tre incontri online e un incontro in presenza per prepararvi alla partenza e divertirci insieme!
9. Prepara la valigia.
10. L’avventura inizia!

IN COSA CONSISTE IL DOSSIER DI PRESENTAZIONE? 
Il Dossier è l’insieme dei documenti di presentazione, il tuo biglietto da visita, che verrà inviato all’ufficio dell’organizzazione del paese da te scelto e sarà messo a disposizione delle famiglie candidate ad ospitare. Il Dossier è composto da una Student Application con i tuoi dati, una tua lettera di presentazione, un collage fotografico, il certificato medico e le ultime due pagelle scolastiche. Questi documenti forniscono un quadro completo della tua storia personale. 

I nostri viaggi per età - PROGRAMMI SCOLASTICI ALL'ESTERO

Le nostre destinazioni - PROGRAMMI SCOLASTICI ALL'ESTERO

I nostri alloggi - PROGRAMMI SCOLASTICI ALL'ESTERO

Le nostre formule - PROGRAMMI SCOLASTICI ALL'ESTERO

Le nostre lingue - PROGRAMMI SCOLASTICI ALL'ESTERO

5 buoni motivi per scegliere BEC

Bec italia - bec è specialista nei programmi scolastici all’estero da più di 50 anni

BEC è specialista nei programmi scolastici all’estero da più di 50 anni

bec italia - iscrizione

Prenotando con BEC sarete seguiti in tutte le fasi, inclusa la prenotazione di assicurazione, visti e voli

Promotions

Ogni anno BEC mette in palio delle borse di studio fino a €1000 oltre a promozioni e offerte speciali (early bird, sconto fratelli..)

Conseil

Grazie alla lunga esperienza, lo staff BEC saprò guidarvi nella scelta della soluzione che più si addice alle vostre esigenze

Assurance

Con BEC potrete beneficiare del Fondo Vacanze Felici che vi protegge in casi di fallimento operatore

Hai bisogno di maggiori informazioni?

HANNO VIAGGIATO CON BEC

Sono già trascorsi quasi sei mesi e non mi sembra vero: è passato così in fretta il tempo! A dir la verità ad inizio programma non sapevo bene cosa mi aspettasse perché non conoscevo né il luogo né il genere di famiglia che mi avrebbe ospitato. Ora però posso dire di essere davvero contenta e soddisfatta. Sono cresciuta e ho imparato molte cose che mi aiuteranno per il futuro. Mi ritengo molto fortunata di aver avuto la possibilità di fare quest’esperienza che non dimenticherò mai. La rifarei assolutamente!

Eleonora – dall’Italia alla Germania.

HANNO VIAGGIATO CON BEC

Ciao sono Chiara, ho 17 anni, e ho trascorso 10 mesi in Giappone. Sono triste che la mia esperienza sia finita così in fretta e sono proprio entusiasta della scelta che ho fatto. L’Anno all’Estero è un’esperienza fantastica e farla in Giappone è ancor più affascinante e unica! Il Giappone è un paese così diverso dall’Italia dove ogni giorno si scoprono cose nuove e interessanti! questa esperienza mi ha cambiato molto: sono diventata molto indipendente sviluppando un forte spirito di adattamento, ho imparato a confrontarmi con gli altri e a non avere pregiudizi.

Chiara – dall’Italia al Giappone.

HANNO VIAGGIATO CON BEC

Vivere in un paese straniero significa che ogni giorno è una sfida, che incontrerai usanze e modi di pensare diversi dai tuoi e sentirai la mancanza della tua famiglia ma vuol dire anche che ti farai dei nuovi amici e parteciperai a sport e attività a cui non avevi mai pensato prima. Sono stupita da quante piccole cose si possano imparare vivendo fuori dalla propria “comfort zone” e sono grata di aver avuto l’opportunità di fare questa esperienza, che potrei dire consiste nell’investire su sé stessi e nel mettersi in discussione ma allo stesso tempo nell’avere fiducia delle proprie capacità. Essere un exchange student non è facile e ci possono essere momenti duri o di nostalgia, ma è certamente qualcosa che ti arricchisce, un’esperienza intensa e sorprendente.

Chiara – dall’Italia agli Stati Uniti.

HANNO VIAGGIATO CON BEC

Ho imparato più in questi tre mesi che in un anno a scuola e non mi riferisco solo alla lingua. Inconsciamente sono diventa più sicura di me ed ho anche iniziato a considerare più punti di vista. Non c’è giorno in cui non si impari qualcosa. All’inizio avevo paura di non essere abbastanza forte per relazionarmi con persone che non parlavano la mia lingua e non è stato semplice, ma è superabile come ostacolo e quando lo superi ti senti così soddisfatto e fiero che aspetti solo che arrivi un altro ostacolo da superare.

Consuelo – dall’Italia alla Spagna.

I GENITORI RACCONTANO

L’esperienza di nostra figlia Anna come Exchange Student in Minnesota (USA) si è conclusa da poco. Sono stati 10 mesi importanti, impegnativi emotivamente e ricchi di stimoli. Uno degli aspetti di grande forza, che ha permesso la buona riuscita del progetto, è stata la profonda motivazione della ragazza nel desiderare questa esperienza di vita. Siamo cresciuti anche noi, offrendo a lei autonomia e fiducia e questi aspetti, maturati nel corso dei mesi, sappiamo le saranno per sempre utili. L’esperienza con il BEC ci ha messi in contatto con molte persone competenti e preparate che hanno seguito con cura tutto il percorso.

Genitori di Anna – exchange student negli USA.

Perché scegliere BEC?

bec italia - fto
FTO
BEC è membro di FTO Federazione Turismo Organizzato, associazione di riferimento del turismo organizzato aderente a Confcommercio e Confturismo
bec italia - fvf
FVF
BEC aderisce al fondo di garanzia Fondo Vacanze Felici, che assicura i viaggiatori in caso di fallimento dell’operatore
bec italia - csiet
CSIET
BEC è mebro di CSIET Council on Standards for International Educational Travel, che valuta e certifica i programmi di scambio internazionale a lungo termine per studenti delle scuole secondarie.

Offerta promozionale

Borse di studio BEC

Ogni anno BEC mette a disposizione delle borse di studio da € 500,00 ai € 1000,00. Inviaci la tua lettera motivazionale e raccontaci perché dovresti essere tu ad aggiudicarti la borsa!

Per saperne di più
Early birds

Prenota in anticipo e approfitta degli sconti BEC per tutte le destinazioni. Per scoprire condizioni e scadenze clicca il bottone.

Per saperne di più
Sconto fedeltà BEC

BEC riserva sconti a fratelli/sorelle che partono con noi, a chi ha già fatto con noi una vacanza studio o a chi ha deciso di ospitare uno studente straniero

Per saperne di più